■ Restauro delle pale della Chiesa di San Zenone a Odolo (BS)

Pubblichiamo l’articolo di Bresciaoggi del 30/7/2016 sui restauri delle pale della Chiesa di San Zenone a Odolo (BS) voluti da don Gualtiero Pasini.
La prima è una pala realizzata probabilmente all’inizio del Cinquecento, opera con tutta probabilità di un pittore tedesco e giunta poi, non si sa seguendo quali vie e attraversando quali vicissitudini, in Valsabbia. Rappresenta la Visitazione di Maria ad Elisabetta.
La seconda è invece attribuita al pittore bresciano Orazio Pilati, vissuto nel Seicento e del quale si hanno scarse notizie, e rappresenta la figura della 30Vergine Maria assieme ai santi Rocco e Francesco.